Granulocita basofilo

    Il granulocita basofilo rappresenta solo lo 0,5 -1% dei globuli bianchi, ha un diametro di circa 10 µm, un nucleo generalmente bilobato, i suoi granuli sono basofili, come è evidenziato dal nome stesso. I granuli contengono: eparina, istamina, perossidasi, fosfatasi acida e molti altri mediatori chimici dei processi infiammatori. I basofili possiedono inoltre sulla loro superficie i recettori specifici per la porzione Fc delle IgE, caratteristica essenziale per la loro attività.