Dermatomiosite

    La dermatomiosite è una malattia a patogenesi autoimmune caratterizzata da doppia sintomatologia: cutanea e muscolare. Alterazioni cutanee: eritema violaceo accompagnato da edema duro in particolare a livello del volto, palpebre e collo e da petecchie a livello dell’eponichio. Alterazioni muscolari: colpisce esclusivamente i muscoli striati dapprima con sola dolenzia poi con impotenza funzionale ingravescente (può essere anche completa, in tal casi ha una prognosi infausta).