Dieta Dukan dei 7 giorni

Lo schema alimentare della Dieta Dukan dei 7 giorni: un menù completo con gli alimenti da preferire, quelli da evitare e, soprattutto, le recensioni di chi ha provato questo regime alimentare. Si tratta di una delle diete più conosciute e seguite al mondo, principalmente a seguito della rivelazione di alcune celebrities che si erano appoggiate proprio alla Dieta Dukan per restare in forma. Parliamo di personalità del calibro di Kate Middleton o Jennifer Lopez che hanno seguito la Dieta Dukan e hanno contribuito al suo successo.

Colui dal quale è partito il vero e proprio “Metodo Dukan” è il nutrizionista francese Pierre Dukan, con oltre 40 anni di esperienza nel settore e, ormai, l’esperto di alimentazione più seguito in Francia. Il suo libro, nel quale Pierre Dukan spiega tutte le fasi del suo metodo innovativo, è stato tradotto in 14 lingue differenti e diventato un vero e proprio best-seller. Ma per quale motivo questa dieta è così tanto diffusa e seguita? Funziona davvero? Scopriamolo insieme.

Dieta Dukan dei 7 giorni

La Dieta Dukan dei 7 giorni è una strategia alimentare ideata dal nutrizionista Pierre Dukan che riprende, in maniera ridotta, le fasi tipiche della Dieta Dukan classica. Anche in questo caso il nutrizionista francese ha scritto un libro apposito per questa forma ridotta della sua dieta classica edito dalla casa editrice Sperling & kupfer. Questo nuovo regime alimentare si basa su quella che è definita “scala nutrizionale” da terminare in 7 giorni: man mano che si prosegue con i giorni, si integra una nuova categoria di alimenti. Ciò che promette questa dieta è una perdita di peso progressiva e costante e, in modo specifico, una perdita di peso attestata sui 700-800 gr. a settimana per arrivare a circa 15 chili in 18 mesi.

Ciò che caratterizza questo tipo di dieta è innanzitutto l’efficacia della stessa sul lungo termine e, soprattutto, la possibilità di mangiare tutto ma in maniera graduale. Come in ogni strategia alimentare di base si consiglia di bere circa 2 litri di acqua al giorno e di praticare dell’attività fisica quotidiana di almeno 30 minuti (anche solo una camminata veloce). La Dieta Dukan classica si basa su quattro fasi fondamentali che anche in questo caso vengono riprese in maniera, però, più ridotta e veloce perché da completarsi in 7 giorni. Si tratta delle fasi di:

  • Attacco: nella quale si mangiano solo cibi dall’alto contenuto proteico come (carni rosse, pollo, tacchino, ma anche pesce, frutti di mare, tofu, seitan, uova e latticini magri)
  • Crociera: nella quale si alternano proteine pure (PP) a proteine e verdure (PV) e si aggiungono al menù le verdure (broccoli, carote, cavolfiori, cetrioli, cipolle ecc.)
  • Consolidamento: dove si reintroducono tutti gli alimenti più energici
  • Stabilizzazione: dove si ha una completa libertà alimentare con l’aggiunta di tre regole fondamentali da seguire, ovvero (giovedì da tenere come giorno di sole proteine pure, attività fisica quotidiana e tre cucchiai di crusca al giorno)

Dieta Dukan dei 7 giorni: menù

Vediamo con precisione il menù della Dieta Dukan dei 7 giorni, rispettando le fasi classiche di questa strategia alimentare. Anche se in modo più veloce, infatti, l’attacco, la crociera, il consolidamento e la stabilizzazione rappresentano le basi da cui partire per riuscire a perdere peso in modo efficace eliminando il rischio di incorrere nel tanto odiato “effetto yo-yo”.

Lunedì

  • Colazione: 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè amaro
  • Spuntino: 4 fette di fesa di tacchino + 1 tazza di tè verde + formaggio spalmabile (0,4% di grassi)
  • Pranzo: Straccetti di pesce spada affumicato + zuppa di pesce + gelato al cocco
  • Merenda: 1 yogurt magro
  • Cena: 8 bastoncini di surimi + crackers di tofu + 2 uova con bresaola

Martedì

  • Colazione: 1 yogurt magro + 1 tazza di latte parzialmente scremato + 1 caffè amaro
  • Spuntino: 1 finocchio + 2 fette di fesa di tacchino
  • Pranzo: Melanzane trifolate + 150 gr. di tagliatelle di konjac con zucchine e cipolla + 100 gr. di frittelle di tonno e gamberetti + crema di caffè per dessert
  • Merenda: 1 tisana + 2 fette di prosciutto magro con formaggio spalmabile + 1 yogurt greco
  • Cena: 250 gr. di spinaci saltati in padella + vellutata di zucca e riso di konjac + 2 tranci di salmone al forno + budino al cioccolato per dessert

Mercoledì:

  • Colazione: 1 tazza di latte scremato + 1 yogurt magro + 1 caffè
  • Spuntino: 1 finocchio + 2 fette di fesa di tacchino
  • Pranzo: chips di surimi + zuppa di cavolfiori + 2 fette di pollo speziato in padella + 1 yogurt alla nocciola
  • Merenda: 1 tazza di tè verde + 1 finocchio + 1 yogurt alla frutta
  • Cena: 1 piadina di crusca con verdure + 1 fetta di ananas al rum

Giovedì

  • Colazione: 1 caffè + 1 yogurt magro + 1 tazza di latte scremato
  • Spuntino: 3 fette di fesa di tacchino + 1 mela + 1 tisana al peperoncino
  • Pranzo: 45 gr. di pane integrale con uova e salmone affumicato + 250 gr. di broccoletti e formaggio spalmabile e 2 zucchine in salsa di soia + 1 yogurt greco alla cannella
  • Merenda: 3 fette di bresaola + 1 yogurt + 1 tè verde
  • Cena: 2 finocchi bolliti + frittata di cipolle e crusca d’avena + 1 tazza di cioccolata calda

Venerdì

  • Colazione: 1 tazza di latte scremato + 1 caffè + 1 uovo alla coque
  • Spuntino: 1 arancia + 1 tisana al peperoncino
  • Pranzo: 600 gr. di zucca al forno + minestrone di verdure miste con crostini di pane integrale (circa 45 gr.) + carne alla pizzaiola + 2 biscotti digestive per dessert
  • Merenda: 1 yogurt + 3 fette di fesa di tacchino + 1 tisana
  • Cena: quiche lorraine + crackers di tofu al pomodoro con formaggio spalmabile + ragù di funghi + 1 yogurt alla cannella

Sabato

  • Colazione: 1 tazza di latte di soia + 1 caffè + 2 biscotti dukan
  • Spuntino: 1 yogurt magro + 1 tazza di tè verde
  • Pranzo: parmigiana di melanzane alla griglia + 1 piatto di penne ai funghi (circa 150 gr.) + polpette di ricotta + mousse al cioccolato
  • Merenda: 1 tazza di tè + 2 kiwi + 3 fette di bresaola
  • Cena: 45 gr. di pane integrale con formaggio spalmabile alle erbe + zuppa di zucchine, spinaci e carote + 1 gelato al cocco

Domenica

  • Colazione: 1 caffè + 1 tazza di tè + 1 crepes al cioccolato
  • Spuntino: 2 mandarini + 1 tazza di tè verde
  • Pranzo: pasto libero
  • Merenda: 45 gr. di pane integrale con formaggio spalmabile e bresaola + 1 yogurt + 1 infuso
  • Cena: 4 fette di bresaola con scaglie di parmigiano + 100 gr. di riso di konjac al pomodoro + 200 gr. di pesce spada in umido con pomodorini + dessert al cacao magro

Dieta Dukan dei 7 giorni: recensioni

La Dieta Dukan classica è una delle diete più efficaci e una di quelle più seguite anche nel mondo dello spettacolo. Si tratta, però, di una dieta particolare e che ha spesso scatenato le critiche di nutrizionisti e dietologi esperti a causa dell’eccessiva quantità di proteine, soprattutto nella fase di attacco. La Dieta Dukan dei 7 giorni, però, è da molti considerata meno impattante sull’organismo anche se comunque porta con sé molti dubbi. Per chiarire la reale efficacia della Dieta Dukan dei 7 giorni, proviamo ad elencare le opinioni e recensioni di chi l’ha testata sulla sua pelle:

Benchè sia meno “aggressiva” della dieta Dukan classica (ho personalmente provato entrambe le diete) sul lungo andare ritengo personalmente sia una dieta non sostenibile a causa dell’eccessivo utilizzo di proteine e, comunque, almeno per quella che è stata la mia esperienza, non ha avuto effetti duraturi (una volta passato ad un regime alimentare “normale”)

La dieta rispetto alla classica è molto più equilibrata in quanto ogni giorno si aggiungono categorie alimentari quindi non solo proteine. Non posso parlare dei risultati perché non ho iniziato ma ho letto che funziona molto bene quindi sono fiduciosa

Sono molto soddisfatta, nonostante sono in menopausa ho perso 4 kg in 4 settimane! Non si soffre la fame, perché si può mangiare qualsiasi quantità ovviamente degli alimenti indicati, inoltre tutti i giorni si inseriscono oltre le proteine, le verdure, la frutta, il pane, il formaggio, la pasta e poi c’è un pasto libero dove si mangia quello che si vuole! La consiglio!

Funziona nel senso che fa perdere molti kg, ma se non si modifica lo stile alimentare in modo permanente i kg tornano con gli interessi appena smessa la dieta; insieme a problemi metabolici e uno sbilanciamento della composizione corporea.

Lista principali Diete